Gay Village 2012 a Roma

È iniziato giovedì 21 giugno presso il parco Ninfeo dell’Eur l’edizione 2012 del Gay Village romano.

Il logo della manifestazione, quasi a prendere in giro quanto accaduto ultimamente negli ambienti della Nazionale, riprende un calciatore azzurro con tacchetti a spillo e lo slogan “naturalmente attaccanti” che è un invito all’azione. La campagna pubblicitaria ha voluto di proposito fare ironia sugli stereotipi legati agli omosessuali, ma tutto era già stato scelto prima ancora delle “uscite” di Cassano sui gay in Nazionale, dunque si è trattata di pura causalità che, in ogni caso, ben si confà a quanto accaduto.

La festa inaugurale ha avuto come guest star il dj Roger Sanchez direttamente da New York ed è stata affidata a Francesco Facchinetti, testimonial di questa edizione, per cui ha interpretato un tuttofare gay alla ricerca di lavoro nell’abitazione di una coppia etero.

Il Gay Village prevede 46 giorni di programmazione “spalmati” fino a metà settembre ed ospiterà altri dj internazionali come Paul Van Dyk e Fedde Le Grand, nonché artisti noti al grande pubblico come Rossella Brescia, Rita Rusic ed Amanda Lear, che chiuderà la manifestazione il 15 settembre.

Il Gay Village ospiterà poi anche il Genderdocufilm Festival dal 23 al 25 agosto. Alla rassegna teatrale parteciperanno Franca Valeri, Vladimir Luxuria (che presenterà la Compilation Gay Village 2012 distribuita da Sony) e Urbano Barberini. Ci sarà anche uno spazio dato ai personaggi gay che sono diventati conosciuti grazie al Web: alla rassegna “Web Heroes” parteciperanno la Sora Cesira e la drag queen Charlie Hides. Non mancheranno due dancefloor e spazi per incontri, convegni e presentazioni di libri.

L’ingresso al Gay Village sarà gratuito dalle 20 alle 21, si terrà fino al 15 settembre 2012, ogni settimana dal giovedì al sabato presso il Parco del Ninfeo a Roma Eur (Via delle Tre Fontane angolo Via dell’Agricoltura). I biglietti costeranno: giovedì 8 euro, venerdì 15 euro, sabato 18 euro (consumazione compresa).

Per altre info, visitare il sito ufficiale www.gayvillage.it.

Autore dell'articolo: Fabio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *