Le migliori mete del Capodanno Gay 2014: Lucca, Milano e Berlino

capodanno 2014 gay aCapodanno 2014 è vicinissimo, vi offriamo in questa pagina una descrizione delle migliori mete italiane e della miglior meta europea per passare un Capodanno gay da mettere nella bacheca dei ricordi più belli.

Cominciamo con l’Italia.

L’evento toscano, ma che in larga parte accoglie LGBT provenienti da tutta Italia, si svolgerà all’HUB, discoteca di Porcari in provincia di Lucca. Qui convoglierà tutto lo staff del famigerato Mamamia e dello Stupida, rinomati locali estivi gay friendly di Torre del Lago. Quest’anno la tematica del Capodanno è incentrata sulle favole e difatti l’evento prende il nome di “C’era una volta…”. Potrete così essere un nuovo Pinocchio nel Paese della Cuccagna, per cuccare appena prima del nuovo anno. Potrete passare il tempo assieme al Cappellaio Matto e guardare la storia personalizzata della Bella e la Bestia: quale sarà la Bella e quale la Bestia? Altri show saranno messi in scena per rievocare la Principessa sul Pisello e la Sirenetta, assieme alle esibizioni di bravissimi mangiafuoco.

Se volete conoscere nuova gente, vi basterà prendere parte allo Speed Dating chiamato “Il lupo e l’agnello” indicando soltanto se preferite il ruolo del lupo o quello dell’agnello, poi durante la sera saranno spiegati i dettagli del gioco.

La serata prevede una cena a buffet con show incluso, attorno alle 21:30. Per le 23 ci sarà la festa disco e il party vero e proprio, a chiudere ovviamente il brindisi di mezzanotte.

E per il dopo-festa, non dimenticate il Cappuccetto! L’ingresso in disco più il drink costa 30 euro, per tutti i dettagli della serata e del menu del buffet, visitate l’Evento Facebook pubblicato.

capodanno 2014 gay bA Milano troverete tante altre opportunità di festeggiare. La più importante è senz’altro quella organizzata ai Magazzini Generali: qui, in via Pietrasanta 16, si terrà l’evento Magayzzini per festeggiare in tantissimi e in un clima di festa eccezionale l’arrivo del 2014. Madrina della serata sarà Ambra Angiolini che si esibirà in un suo spettacolo. Ambra non ha bisogno di presentazioni, famosissima come cantante, conduttrice tv e radio e attrice fin dall’inizio degli Anni Novanta, lanciata dal programma cult “Non è la Rai”. Non mancheranno anche numerosi dj, ballerine e “go go boys”. La serata comincerà alle 22:30 con open bar per tutta la notte fino alle 6 del mattino. Per l’occasione, allo staff dei Magazzini Generali si unirà anche quello del Vogue Ambition. Il costo per partecipare all’evento è di 45 euro in prevendita oppure di 55 euro sul posto. Per tutte le altre informazioni e per come reperire i biglietti in prevendita visitate la pagina dedicata sul sito dei Magazzini Generali.

E se invece siete stanchi dell’Italia e volete passare un capodanno di respiro europeo, la meta consigliata è senza dubbio Berlino. Qui la notte non si ferma mai, ricordando un po’ le atmosfere newyorkesi, ed in più è tra le città più gay friendly del mondo. In particolare, troverete diversi locali in cui festeggiare nei due quartieri roccaforte del popolo LGBT, vale a dire Prenzlauerberg e Schonemberg. Potete anche decidere di partire all’avventura all’ultimo momento: non ve ne pentirete.

Buon 2014 a tutti!

Fonti e immagini: evento facebook ufficiale Capodanno by Mamamia Group; sito internet ufficiale Magazzinigenerali.it.

Autore dell'articolo: Fabio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *