Carnevale 2014 a Sitges (Spagna)

Febbraio e marzo sono mesi particolarmente festaioli se legati ai vari carnevali del mondo. Parliamo qui di un carnevale particolarmente allegro e gay friendly, il Carnevale di Sitges, nei pressi di Barcellona.

Questo carnevale è senz’altro il più caldo della Spagna, nonostante le temperature possono essere ancora piuttosto basse quindi portate con voi anche abiti pesanti in valigia! Ogni anno raccoglie oltre trecentomila persone, si fa baldoria e si balla lungo le strade cittadine e LGBT arrivano di proposito da tutto il mondo per cominciare a divertirsi! Si comincia con una grande festa di piatti tradizionali locali, ma c’è molto più da fare che mangiare, comunque.

Ogni anno e da più di cento anni passano per le vie oltre quaranta carri con più di duemila figuranti pieni di gente di ogni età, giovani e meno giovani, di ogni astrazione sociale e senza inibizioni, passano in costumi colorati e discinti, divertenti o selvaggi. Vedrete bellezze maschili anche in abiti succinti femminili e altri incredibilmente fantasiosi. Le bande con i loro tamburi contribuiscono a mantenere la folla attiva e a farla ballare senza sosta. Impossibile non lasciarsi prendere dall’atmosfera di festa totale così spesso e volentieri anche la maggior parte dei visitatori usa vestirsi in modo eccentrico e danzare per tutta la notte, anzi, molti restano in giro fino alle luci dell’alba.

sitges 2Secondo i locali, il Carnevale di Sitges è la più selvaggia festa della Terra e, se ci siete stati, capirete perché non sono andati poi così lontani dalla verità. Quest’anno il Carnevale  comincia il 25 febbraio e termina il 4 marzo. Al suo interno sono racchiusi una serie di eventi tra cui la “Noche de las mantiglie” legata ai temi di matrimoni e funerali, e la “Noche de las touristas”. Durante il carnevale tutti i bar, i ristoranti, i negozi, restano aperti fino a tarda ora. Le grandi parate saranno due: una domenica 2 marzo e l’altra martedì 4 marzo e sono anche i momenti topici: la parata della domenica prende nome di “Rua de la Disbauxa”, mentre quella di martedì viene detta “Rue de l’Extermini”.

Nel programma di quest’anno, segnate queste date sul vostro calendario:

Giovedì 27 febbraio: parata minore con la Regina del Carnevale lungo le vie del centro.

Domenica 2 Marzo:  Parata Rua de la Disbauxa dalle 19:30 in poi.

Martedì 4 marzo: Parata Rue de l’Extermini dalle 19:30 in poi, non mancheranno anche bellissimi drag show.

Domenica e martedì sono anche i giorni più affollati e pazzi, non perdeteli. Qui in basso potete vedere un video anteprima dell’evento!

immagine 1: flickr by Oh-Barcelona.com licenza CC.

immagine 2: flickr by find eric licenza CC BY-SA.

Autore dell'articolo: Fabio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *